Contenuto principale

Messaggio di avviso

Cartella Raccolta firme

IN EVIDENZA

Si rende noto che presso l’Urp del Comune di Spinea è possibile firmare il modulo per la petizione relativa al progetto di legge di iniziativa popolare Norme contro la propaganda e la diffusione di messaggi inneggianti a fascismo e nazismo e la vendita e produzione di oggetti con simboli fascisti e nazisti”.

Il progetto di legge è presentato dal sindaco di Stazzema, Maurizio Verona, presidente del comitato promotore.

Le firme vengono raccolte, previo appuntamento obbligatorio che puó essere richiesto:

  • inviando una e-mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • oppure telefonando al numero telefonico 800.001.822, dal lunedì al venerdì, dalle 8,30 alle 12,30, martedì e giovedì anche dalle 14,30 alle 17,00

La scadenza è fissata per il 31 marzo 2021

 

PROPOSTE DI LEGGE O REFERENDUM

I Comitati promotori devono presentare, presso la Segreteria Generale del Comune,  la richiesta di raccolta sottoscrizioni, in cui specificare: il nome e il cognome del referente ed i recapiti a cui rivolgersi; la denominazione dell’iniziativa per la quale si chiede la raccolta firme; la data di scadenza della raccolta firme; se la raccolta firme è riservata ai soli residenti nel Comune di Spinea o può essere estesa anche ai non residenti.

La sottoscrizione avviene su appositi moduli, preventivamente vidimati, che i comitati promotori delle iniziative devono consegnare direttamente all’Ufficio Elettorale. Nel caso in cui il Comitato promotore opti per la raccolta firme anche dei cittadini non residenti, la raccolta firme avverrà su moduli separati residenti/non residenti  allo scopo di agevolare le operazioni di certificazione elettorale. 

ELEZIONI

In caso di elezioni (europee, politiche, regionali, amministrative), i partiti o movimenti politici interessati devono presentare, presso la Segreteria Generale del Comune, la richiesta di raccolta sottoscrizioni, in cui specificare: il nome e il cognome del referente ed i recapiti a cui rivolgersi; l’indicazione della procedura elettorale  per la quale si chiede la raccolta firme; la data di scadenza della raccolta firme.

La sottoscrizione avviene sugli appositi moduli depositati, dal partito o movimento politico interessato, presso l'Ufficio Elettorale. Nel caso in cui si tratti di elezione per la quale è possibile la raccolta firme anche dei cittadini non residenti, le sottoscrizioni saranno raccolte su moduli distinti residenti/non residenti  allo scopo di agevolare le operazioni di certificazione elettorale.