Contenuto principale

Messaggio di avviso

Cartella Documenti elettorali: Tessera Elettorale - Voto assistito (Timbro AVD) - Certificato di iscrizione alle Liste Elettorali

TESSERA ELETTORALE

LA CONSEGNA DELLE TESSERE ELETTORALI E' ATTUALMENTE SOSPESA

_______________________________________________________________

 La tessera elettorale è il documento che permette l'esercizio del diritto di voto, unitamente a un valido documento di identità.

La tessera elettorale è gratuita e permanente. È valida fino all’esaurimento dei 18 spazi disponibili e deve essere usata in occasione di ogni elezione o referendum.

Al compimento dei 18 anni, in caso di trasferimento di residenza o acquisto della cittadinanza italiana viene consegnata al domicilio dell'elettore. In caso di mancato recapito, può essere ritirata presso lo sportello DEMOGRAFICI nella sede comunale.

La tessera elettorale può essere ritirata anche da terza persona, purchè provvista di delega al ritiro, proprio documento d'identità e documento d'identità in originale o in fotocopia dell'interessato al rilascio del duplicato. MODELLO DELEGA PDF - DOC

 

Cosa fare in caso di:

  • smarrimento: richiedere un duplicato presso lo sportello DEMOGRAFICI, compilando una dichiarazione di smarrimento;
  • trasferimento di residenza da altro Comune: una nuova tessera elettorale verrà consegnata al domicilio dell'elettore contestualmente al ritiro di quella già in suo possesso;
  • variazione dei dati: l’elettore riceverà per posta al proprio domicilio un’etichetta adesiva con i dati aggiornati, da applicare sulla tessera.
  • esaurimento degli spazi per la certificazione dell'esercizio di voto: richiedere il rinnovo della tessera elettorale presso lo sportello DEMOGRAFICI compilando l'apposita domanda. Occorre esibire la tessera elettorale con gli spazi esauriti.

 

Informazioni: Servizio Elettorale - 0415071179/155/127 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

VOTO ASSISTITO - TIMBRO AVD SULLA TESSERA ELETTORALE

La legge 17/2003 permette di annotare in modo permanente il diritto al voto assistito, mediante l'apposizione di un timbro sulla tessera elettorale, nel rispetto delle disposizioni vigenti sulla tutela dei dati personali, per evitare all'elettore fisicamente impedito di dover produrre ad ogni consultazione il certificato medico idoneo per ottenere l'assistenza.

Requisiti:

Gli elettori affetti da infermità tali da non consentire l'autonoma espressione del diritto di voto potranno esseri ammessi al voto con l’aiuto di un elettore liberamente scelto, purché l’uno o l’altro sia iscritto in un qualsiasi comune della Repubblica, nei seguenti casi:

  • se si trovano in una delle tre ipotesi tipiche previste dalla legge (cecità, amputazione delle mani, paralisi o da altro impedimento di analoga gravità);
  • se esibiscono la certificazione medica, redatta in conformità alla vigente normativa. I certificati medici possono essere rilasciati soltanto dai funzionari medici designati dai competenti organi dell’ULSS; debbono attestare che l' infermità fisica impedisce all’elettore d’esprimere il voto senza l’aiuto di altro elettore; debbono essere rilasciati immediatamente e gratuitamente; vedi circolare ULSS 3.
  • o se esibiscono il libretto nominativo rilasciato dall’INPS in cui sia indicata la categoria «ciechi civili» e sia riportato uno dei seguenti codici:10; 11; 15; 18; 19; 05; 06; 07;

Ammissione al voto assistito temporanea o permanente:

E’ facoltà degli elettori che si trovino in tali condizioni richiedere che il Comune di iscrizione annoti in modo permanente sulla tessera elettorale il diritto al voto assistito, mediante apposizione di un apposito simbolo (ADV). Detta annotazione dà diritto all'accompagnamento nella cabina elettorale per ogni consultazioni elettorali e referendarie, senza dover esibire altra documentazione.

La richiesta deve essere formulata all'Ufficio elettorale del Comune, presentando la tessera elettorale e apposita certificazione medica rilasciata dal funzionario medico designato dalla ULSS che attesti espressamente che l’infermità fisica impedisce all’elettore di esprimere il voto senza l’aiuto di altro elettore.

Viceversa, quando non sia effettuata tale annotazione, oppure quando la grave infermità fisica sia temporanea, la documentazione indicata dovrà essere esibita al Presidente del seggio in occasione di ogni singola consultazione elettorale.

L'elettore avente diritto, iscritto nelle liste elettorali del Comune di Spinea, può richiedere all'Ufficio Elettorale del Comune stesso l'annotazione permanente del diritto al voto assistito, presentando:

1.la richiesta compilata - MODELLO

2.la documentazione sanitaria rilasciata dall'Azienda Sanitaria Locale (dovrà attestare esplicitamente che l'elettore è impossibilitato ad esercitare autonomamente il diritto al voto)

3.la tessera elettorale per l'apposizione del timbro.

 

ESERCIZIO DEL DIRITTO DI VOTO A DOMICILIO PER ELETTORI SOTTOPOSTI A TRATTAMENTO SANITARIO O CHE SI TROVANO IN CONDIZIONI DI QUARANTENA O DI ISOLAMENTO FIDUCIARIO PER COVID-19

Per avvalersi del diritto di voto a domicilio, i predetti elettori devono far pervenire tra il 10 e il 15 settembre (cioè tra il 10° e il 5° giorno antecedente quello della votazione), anche per via telematica, al Sindaco del Comune nelle cui liste sono iscritti i seguenti documenti:

a) una dichiarazione in carta libera in cui si attesta la volontà dell’elettore di esprimere il voto presso il proprio domicilio indicando con precisione l'indirizzo completo del domicilio stesso;

b) un certificato, rilasciato dal funzionario medico designato dai competenti organi dell'azienda sanitaria locale, che attesti l'esistenza delle condizioni di cui all'articolo 3, comma 1, del decreto-legge (trattamento domiciliare o condizioni di quarantena o isolamento fiduciario per Covid-19) ATTENZIONE: come da circolare della prefettura di venezia dell 11 settembre 2020. La certificazione non dovrà essere allegata all'istanza poichè già agli atti della Prefettura competente.

La dichiarazione potrà essere redatta utilizzando apposito modello allegato all'avviso pubblicato all'Albo Pretorio e fatta pervenire all'Ufficio Elettorale del Comune di Spinea con le seguenti modalità, al fine di garantire il pieno rispetto della privacy:

  • consegna a mano da delegato non sottoposto a quarantena, previo appuntamento con l'Ufficiale Elettorale, dott.ssa Stefania Tandura o il suo Vice dott.ssa Simona Meluso (tel. 041.5071155-127 o tramite email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. )
  • via email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • via PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi ai numeri sopraindicati.

CERTIFICATO ISCRIZIONE ALLE LISTE ELETTORALI

E' il certificato che attesta l'iscrizione del richiedente nelle liste elettorali del Comune di residenza. E' necessario per presentare la propria candidatura in qualsiasi consultazione elettorale, sia politica che amministrativa e deve essere allegato alla lista dei candidati in sede di
presentazione. Il certificato di iscrizione nelle liste elettorali e' inoltre necessario in occasione della raccolta di sottoscrizioni a sostegno delle proposte di referendum, di iniziativa legislativa popolare e di presentazione delle canditature alle elezioni.

Il certificato si può richiedere:

- presso lo SPORTELLO DEMOGRAFICI, su richiesta verbale dell'interessato o di persona munita di apposita delega, previa esibizione del documento di identità. L'accesso allo SPORTELLO DEMOGRAFICI SI EFFETTUA selezionando dal tasto tagliacode l'ufficio "elettorale" - con i seguenti orari:

- dal lunedì al venerdì dalle 08.30 alle 12.00;

- il martedì e il giovedì anche al pomeriggio dalle 14.30 alle 17.00

- tramite email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., rivolgendosi per il ritiro allo SPORTELLO DDEMOGRAFICI secondo le modalità sopra indicate

- telefonicamente ai numeri 041 5071155/179/127

Si raccomanda il rispetto puntuale delle misure di sicurezza anti-COVID (utilizzo mascherina, igienizzazione mani, rispetto distanze interpersonali)